L'Informatica Piemunteisa - home page L'Informatica Piemunteisa



Glossario (m)


M
Fattore moltiplicativo MEGA (1 milione). Se riferito alla memoria di un computer vale 1.048.576 (ventesima potenza di 2).

Macro (1)
Modalità di scatto delle fotocamere digitali che consente di mettere a fuoco soggetti molto ravvicinati.

Macro (2)
Elenco, gruppo di comandi o di istruzioni da eseguire in cascata visti dal computer come una sola istruzione. Erano già utilizzate in Assembler ed ora le troviamo in molti software come Excel ed Access.



Mainframe
Unità centrale di elaborazione in una configurazione di grandi dimensioni.

Mantissa
Nella rappresentazione dei numeri a virgola mobile è la parte numerica che deve essere moltiplicata per l'esponente. Ad esempio il numero 5600 scritto nella forma 5.6 x E3 ha per mantissa il valore 5.6 e per esponente il valore 3.

Masterizzatore
Di aspetto simile ad un comune lettore CD è un dispositivo che è anche in grado di scrivere informazioni sui CD scrivibili.

Matrice
Array con due o più dimensioni.

MBPS
Megabit per secondo. Unità di misura della velocità di trasmissione dei dati. Un Megabit corrisponde a mille Kilobit, ossia a un milione di bit.

Menù
Lista delle funzioni previste in un programma, con possibilità di selezione di quella desiderata

Merge
Indica l'operazione, ed anche il programma che la effettua, di fusione dei dati contenuti in due diversi archivi o programmi.

Meta tag
Sono istruzioni in linguaggio HTML poste nella intestazione (sezione HEAD) di una pagina web e che forniscono informazioni ai motori non visibili tramite browser. I più importanti ai fini del posizionamento sono keyword e description.

Microcomputer
Computer con capacità e dimensioni limitate basato su circuiti integrati, a volte anche su un solo circuito.

MJPEG
Formato video, usato per registrare filmati con le digicam, in cui ogni frame è composto da una immagine JPEG.

Modem
Modulatore-demodulatore. Apparecchiatura utilizzata per modulare e demodulare i segnali nelle trasmissioni a lunga distanza.

MOV
Formato video, con un buon rapporto tra qualità e compressione, realizzato da Apple e riproducibile tramite il programma QuickTime.

MP3
Tecnica di compressione dei file audio (musica, parlato, suoni, ecc.) che consiste nell'eliminare tutte le informazioni sonore (sia suoni bassi che alti) che vanno oltre la gamma che il nostro orecchio può udire.

MPEG-2
Sistema di codifica digitale standard per sorgente audio e video. E' il più diffuso tra i formati video, lo stesso utilizzato nei DVD, e permette registrazioni di elevata qualità.

Multiplexer
Apparecchiatura che consente il colloquio di diverse unità utilizzando un ridotto numero di collegamenti.

Multitouch
Tecnologia che, a differenza dei normali display touchscreen, consente di utilizzare i comandi multi-gesture. In altre parole, utilizzando due dita si possono ingrandire le immagini, ruotarle, scorrere le pagine e molto altro ancora. E' stata una delle innovazioni che hanno fatto la fortuna dell'iPhone.


Informativa - Contatti - Favoriti

L'Informatica Piemunteisa © 2002-2018 by Franco C.